Il Salento, conosciuto come Tacco d'Italia, è una subregione dell'Italia che si estende sulla parte meridionale della Puglia, tra il mar Ionio ad ovest e il mar Adriatico ad est. La penisola salentina è il territorio più a Est d'Italia e Punta Palascìa o Capo d'Otranto ne costituisce l'estremità orientale. Il Salento, con litoranee mozzafiato, spiagge paradisiache, incantevoli città medievali e testimonianze storiche avvolte da un alone di leggenda, attendono il visitatore nel corso del suo viaggio lungo il tacco dello stivale. La costa e l’entroterra salentino custodiscono un abbondanza di luoghi da visitare che al di fuori dell’alta stagione non perdono nulla del loro fascino e anzi possono essere assaporati con maggiore tranquillità. Il Salento è un luogo ricco di sapori, aromi, colori, suoni e di tradizioni. Numerose sagre organizzate in tutto il territorio Salentino svelano, attraverso i tanti sapori e profumi della nostra terra, l’accoglienza che essa produce ogni giorno. Il Salento è gusto. E a partire dall’inizio dalla stagione estiva propone ai turisti le più svariate e incredibili sagre; da quella dell’anguria a quella della bruschetta, dalla sagra della “friseddha” a quella te la “municeddha”, e tantissime altre. Il Salento dedica agli amanti del buon bere, vini pregiati e svela a tutti gli appassionati l’accoglienza di contadini e vignaioli; e il gusto di vini con etichette di grandi qualità. Ma quando pensiamo al Salento ricordiamo anche gli uliveti con i loro muretti a secco. Dal frutto di questo pregiato albero attraverso una specifica lavorazione si ottiene un elemento fondamentale e indispensabile per la cucina salentina. Per questo il Salento brulica di frantoi sparsi per tutto il territorio, nascosti nel sottosuolo di paesini e città, e che ora possono essere ammirati da turisti e locali. Le spiagge Salentine Sulla costa Adriatica sono note le località di Otranto, con il suo favoloso centro storico a carattere Medievale, Santa Cesarea Terme famosa per le grotte di origine sulfurea e la fantastica Baia di Porto Miggiano, Tricase Porto, fino ad arrivare all'estremo lembo di Santa Maria di Leuca. Sulla costa Ionica si raggiunge Pescoluse con la favolosa spiaggia di Maldive del Salento, le lunghe coste sabbiose delle Marine di Ugento (Lido Marini, Torre Mozza, Fontanelle e Torre San Giovanni) per arrivare a Gallipoli, perla dello Ionio, con le sue località balneari di Torre del Pizzo, Baia Verde e Rivabella per poi terminare il viaggio a Porto Cesareo. Nel Salento la presenza di grotte è frequente, sia sul versante Adriatico che su quello Ionico. Una delle più interessanti è quella della Zinzulusa, che si affaccia sull'Adriatico lungo il litorale tra Castro Marina e Santa Cesarea Terme. Particolare interesse merita anche la grotta Romanelli, a pochi chilometri da Castro, di grande interesse non solo per la sua bellezza ma anche per l'importanza storica che riveste. La neolitica Grotta dei Cervi di Porto Badisco è uno dei più importanti monumenti d'arte pittorica rupestre d' Europa. Al Capo di Santa Maria di Leuca, vi sono le cosiddette caverne antelucane: la Grotta delle Tre Porte, la Grotta dell'Elefante e la Grotta dei Giganti, e la Grotta del Diavolo; mentre altre grotte di notevole importanza che custodiscono testimonianze archeologiche sono la Grotta della Poesia, a Roca Vecchia. Il Salento ha una vasta area di oasi e riserve naturali. La riserva marina di Porto Cesareo vanta un esteso litorale molto vario; si alternano insenature, lagune, scogli e isolotti ricchissimi di specie vegetali. Di importanza internazionale è la riserva naturale delle Cesine, oasi protetta e gestita dal WWF per cercare di salvaguardare habitat e specie rare. Il territorio comprende anche i Laghi Alimini, di origine carsica, circondati da canneti e vegetazione palustre. A Taranto è situata l'Oasi Palude, la Vela, sul mar Piccolo. E' un'area naturale protetta di proprietà demaniale a valenza naturalistico-ambientale. Nel brindisino, invece, importante è la riserva di Torre Guaceto in cui si possono trovare dune, macchia mediterranea, paludi di acqua dolce popolate da esemplari rari di fauna e flora. Il Parco Naturalistico di Porto Selvaggio si estende da Torre dell'Alto a Torre Uluzzo con un bosco in gran parte pinetato che degrada sino al mare; all'interno di esso si trova la Grotta del cavallo. Il Salento dispone di una moderna rete di strutture ricettive, adatta a far fronte alle diverse tipologie di domanda sia alberghiera che extra-alberghiera. Nello specifico si possono contare le seguenti strutture recettive nel territorio: Alberghi, Agriturismi, Villaggi Turistici, Bed & Breakfast, Campeggi, Case & Appartamenti e Ostelli.
Cerca Strutture per Località
Alberobello Alezio Alimini Aradeo Bagnolo del Salento
Baia Verde Bisceglie Borgagne Botricello Brindisi
Cannole Cariati Marina Carpignano Salentino Casarano Castellaneta Marina
Castrignano dei Greci Castrignano del Capo Castro Marina Ceglie Messapica Cittadella del Capo
Conca Specchiulla Otranto Conversano Copanello Corigliano d'Otranto Corsano
Cursi Cutrofiano Fasano Frassanito Gagliano del Capo
Galatina Gallipoli Grisolia Marina Isola Capo Rizzuto Lecce
Lido Marini Manfredonia Marina di Alliste Marina di Lesina Marina di Mancaversa
Marina di Novaglie Marina di Pescoluse Marina di Sibari Marina Serra Marinella di Cutro
Martano Martina Franca Matino Mattinata Melendugno
Melissano Minervino di Lecce Monopoli Montepaone Lido Morciano di Leuca
Muro Leccese Nicotera Marina Ortelle Ostuni Otranto
Palmariggi Parabita Peschici Pizzo Calabro Poggiardo
Polignano a Mare Porto Badisco Porto Cesareo Porto Selvaggio Praia a Mare
Presicce Pugnochiuso Punta Safo - Briatico Racale Ricadi
Rivabella Roca Vecchia Rodi Garganico Roseto Capo Spulico Salve
San Cataldo San Foca San Menaio San Nicolò di Ricadi Sanarica
Sannicola Sant'Isidoro Santa Caterina Santa Cesarea Terme Santa Maria
Santa Maria al Bagno Santa Maria di Leuca Scorrano Secli' Sellia Marina
Serrano Simeri Mare Specchia Spongano Squillace Lido
Sternatia Taranto Torre Canne Torre dell'Orso Torre Inserraglio
Torre Lapillo Torre Mozza Torre Pali Torre Rinalda Torre San Giovanni
Torre San Gregorio Torre Sant'Andrea Torre Suda Torre Vado Tricase porto
Tuglie Ugento Vernole Vieste Zambrone Marina