Chiedi un Preventivo

Altre proposte in localita:

GROTTAGLIE

Image

Grottaglie - Informazioni Turistiche

Grottaglie è un comune di 39.746 abitanti della provincia di Taranto situato nel nord Salento.

 

Vacanze Grottaglie: villaggi, appartamenti, ville e case vacanza

Se non hai trovato la struttura adatta alle tue esigenze, o se cerchi soluzioni alternative alle tue vacanze, selezioni una delle altre strutture messe a nostra disposizione sul nostro portale. Se invece vuoi essere consigliato da ''NOI'' o se vuoi ricevere un preventivo senza nessun impegno di prenotazione clicca qui, e invia il modulo di richiesta informazioni. Saremo lieti di risponderle entro poche ore, con consigli utili per la sue vacanze.

Cenni storici su Grottaglie

Si trova sul pendio di una collina delle Murge chiamata Monte Pizzuto,nell'entroterra di Taranto e all'estremità meridionale di quella "Murgia dei trulli". Sorge su un territorio in cui si alzano diverse gravine sui fianchi delle quali sono state scavate molte grotte. Infatti il centro è completamente scavato nel tufo, ne sono una testimonianza le Cave di Fantiano ora sede di un teatro all'aperto, e la cittadina è straripante di raffinati lavori in argilla. Ricco di storia e di bellezze naturali, famoso in tutto il mondo per la fabbricazione delle ceramiche. L'origine di Grottaglie va ricercata negli insediamenti rupestri che si sono susseguiti nella zona fin dal periodo del Paleolitico. E' ritenuta la terra natìa del padre della letteratura latina Quinto Ennio. Infatti è stato accertato che il poeta nacque a "Rudiae" nelle Puglie. Secondo molti studiosi, questa Rudiae corrisponderebbe ad una delle cittadelle fortificate, distrutte dalle invasioni barbariche, i cui abitanti in fuga diedero vita ai casali rupestri dai quali sorse in seguito Grottaglie. I resti storici più cospicui sono riconducibili al Medioevo, quando nelle profonde gravine prese maggior consistenza l'abitudine di vivere in grotta. Risalgono a questo periodo infatti non solo le abitazioni, ma anche le scale, i sentieri, le opere di canalizzazione e di deflusso delle acque e le opere di urbanizzazione. Quando i barbari, in particolare Goti e Saraceni, distrussero i villaggi siti nel territorio e anche la stessa Taranto, le grotte ospitarono i fuggitivi ( 960d.C.) Sorsero così vari casali tra cui «Casale Cryptalearum», nucleo primigenio dell'attuale centro storico di Grottaglie. I Normanni (XI sec.) donarono alla Mensa Arcivescovile Tarantina il Casale. Sul finire del XIV sec. il feudo episcopale fu dotato di mura di fortificazione, assieme al Castello e alla Chiesa Matrice. Difficoltà e crisi politiche portarono (dal XV al XVII secolo) ad una "coabitazione" di due giurisdizioni feudali differenti: una vescovile ed una laica. Il XVII secolo conobbe anni di miseria e di difficoltà sotto la mal tollerata dominazione spagnola. Lotte di giurisdizione tra Arcivescovi di Taranto e feudatari laici e ripetute sollevazioni popolari, caratterizzarono il secolo successivo fino all'abolizione della feudalità. In un clima di disorientamento politico generale si fa strada il nascente fenomeno del brigantaggio con un nome illustre: Ciro Annichiarico . Queste vicende accompagnarono la prima espansione urbana "fuori le mura", fino al periodo unitario, a partire dal quale le vicende di Grottaglie si accomunano a quelle di molti centri simili nel Meridione d'Italia






Tra le costruzioni scavate nel tufo si annovera un teatro all'aperto dove ogni anno si svolge il Festival Internazionale Musica Mundi. Ricco di storia e di bellezze naturali, famoso in tutto il mondo per la fabbricazione delle ceramiche, il comune di Grottaglie si considera uno dei centri più attivi della Provincia di Taranto, sia per il richiamo turistico esercitato dal quartiere delle Ceramiche stesso, sia per le molteplici strutture sportive, culturali e di volontariato presenti sul territo

Come raggiungere GROTTAGLIE in autoIN AUTO

Arrivando dal nord, si percorre fino a Bari l'autostrada a 14, proseguendo verso sud lungo la superstrada per Taranto sino a Massafra e poi sulla S.S. per Brindisi svoltare per Grottaglie.

Come raggiungere GROTTAGLIE in aereoIN AEREO

In aereo potrete raggiungere il salento facendo scalo a Brindisi; qui potrete scegliere di attendere l'autobus che collega l'aeroporto con Grottaglie.Oppure proseguire fino a Grottaglie con i treni locali delle FSE. (per ulteriori informazioni www.salentointrenoebus.it)

Come raggiungere GROTTAGLIE in trenoIN TRENO

In treno (trenitalia) si raggiunge la Puglia lungo la direttrice adriatica ( Milano - Bologna - Pescara - Foggia - Lecce) o attraverso la Roma - Caserta - Foggia - Bari - Brindisi - Lecce. (per ulteriori informazioni www.salentointrenoebus.it)

Prenota Online